In memoria di Giancarlo saranno celebrate, in Alberobello, le seguenti sante messe:

  • 16 marzo 2007 alle ore 18,00 nella chiesa di Sant' Antonio;
  • 24 marzo 2007 alle ore 18,30 nel santuario dei Santi Medici Cosma e Damiano;
  • 01 aprile 2007 alle ore 18,00 nella chiesa di Sant' Antonio.

"La cultura...della Vita 2007": questo il titolo di un progetto che nasce col proposito di creare situazioni educative nell'ambito dei luoghi d'istruzione, insegnando appunto ai giovani a divertirsi senza eccedere.

L'iniziativa è a cura del Comune di Bari e della Fondazione "Ciao Vinny" che si occupa di prevenzione sulle strade da oltre quattro anni.

Un'iniziativa che si sta espandendo e grazie alla mediazione dell'associazione "Giancarlo Sumerano ONLUS", vi prenderà parte anche il Comune di Alberobello con i ragazzi del ciclo triennale dell'Istituto Agrario.

Il programma è suddiviso in tre fasi, la prima, definita "d'impatto", si svolgerà dal 26 febbraio al 3 marzo presso il Multicinema Galleria di Bari.

Giovedì 1 marzo 2007 presso i locali della F.A.C. in Via Pola, alle ore 20,00 in prima convocazione ed alle ore 21,00 della stessa giornata in seconda convocazione, avrà luogo l'Assemblea Ordinaria dei Soci per discutere e deliberare sul seguente

O.d.G.

1. Relazione attività 2006;

2. Approvazione bilancio consuntivo 2006;

3. Programma attività anno 2007;

4.Comunicazioni;

5. Varie ed eventuali.

Locandina Festa della PrimaveraProsegue il progetto di sensibilizzazione ai temi del territorio, rivolto ai ragazzi della scuola primaria, con la "Festa della Primavera".

Gli appuntamenti:

16 marzo 2007, ore 14,30, presso la scuola "P. Trevisani" della frazione Coreggia - Alberobello;

21 marzo 2007, ore 9,30, presso la villa comunale "Don Giacomo Donnaloja", raduno in largo Trevisani - Alberobello.

Cittadinanza, soci e simpatizzanti dell'Associazione sono tutti invitati. Non mancate!



clicca su immagine

 

Si è svolta in data 13 aprile 2007 la "Festa della Primavera" con grande partecipazione di pubblico e scuole. A breve saranno disponibili le foto della giornata.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

E' visitabile presso l'aula "G. Rodari" del plesso scolastico Morea - Alberobello - la mostra dei lavori grafici sul tema della Festa della Primavera, realizzati dai bambini della scuola primaria e della scuola dell'infanzia.

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

DA OGGI in www.alberobello.net/eventi è disponibile il banner e link per l'associazione dedicata a Giancarlo.

Il giorno 20 aprile si è tenuta, in mattinata, nella Sala Consiliare del Comune di Alberobello la premiazione dei progetti presentati dalle classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria "D. Morea" di Alberobello per il concorso "Un albero per amico", proposto dall'Amministrazione Comunale di Alberobello.

La commissione così composta:

- Prof. Modesto Panaro (Presidente della Commissione),

- Dott.ssa Marilena Sumerano (Presidente dell'Associazione "Giancarlo Sumerano ONLUS"),

-Ing. Giuseppe Spinosa (tecnico dell'Associazione "Giancarlo Sumerano ONLUS"),

ha valutato i lavori secondo i criteri di restituzione grafica e di funzionalità-fruibilità, esprimendo grande apprezzamento per tutti i progetti presentati e riconoscendo il notevole impegno dimostrato da tutte le classi partecipanti. Quindi, dopo un'attenta analisi e con notevole difficoltà di scelta, la Commissione ha segnalato i seguenti lavori:

Progetto "Una scuola per il futuro", Classi quinta A - quinta B, Plesso "D. Morea";

Progetto "Il giardino dei 5 sensi + 1", Classi terza C - terza D, Plesso "M. La Sorte";

Progetto "Giardino Trevisani", Classe quinta E, Plesso "P. Trevisani" - Coreggia.


INSERIRE LE IMMAGINI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo accetti qualunque suo elemento ed acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: